NEWS

Torino, 24 gennaio 2013

La conferenza di medio termine del Progetto TAB a Torino

Si è tenuto mercoledì 23 gennaio al Museo di Scienze Naturali di Torino il convegno internazionale “Take a breath!”, evento di medio termine del progetto “TAB”, finanziato dal fondo europeo di sviluppo regionale nell’ambito del programma Central Europe.
L’appuntamento, organizzato da IPLA S.p.A., è stato focalizzato sulle problematiche di qualità dell’aria e sulle possibili strategie per ridurne gli impatti negativi sulla salute umana e sull’ambiente, ed ha visto una partecipazione ampia e qualificata di esperti e di soggetti interessati a vario titolo all’argomento.
Nelle sessioni tecniche sono state illustrate da parte dei partner del progetto TAB le soluzioni che si stanno mettendo a punto nell’ambito del progetto per contrastare il fenomeno, e altre “buone pratiche” qualificate a livello nazionale ed europeo. Di particolare interesse le relazioni tenute da ricercatori del Centro Comune di Ricerca dell’Unione Europea di Ispra, dell’ENEA e dell’Arpa Piemonte sulla raccolta e modellizzazione dei dati dell’inquinamento atmosferico e sulle ricadute epidemiologiche. In quest’ambito sono di certo preoccupanti le valutazioni circa il legame tra i livelli di esposizione agli inquinanti e le cause di morte connesse.
Nella seconda parte del convegno sono state presentate una serie di esperienze delle cittadine centroeuropee coinvolte nel progetto TAB volte alla messa a punto di soluzioni efficaci per ridurre l’impatto dell’inquinamento sulla salute umana e sull’ambiente. Fra queste vi è la Val Sangone, area pilota piemontese nella quale si sta sviluppando un percorso di qualificazione ambientale complessiva del territorio.

 

sala convegno tab

 

Per scaricare le presentazioni tecniche fare click qui